Anello Turbone, Villa Romana, Via di Castiglioni – Domenica 20 giugno

Anello Turbone, Villa Romana, Via di Castiglioni

ANELLO TURBONE – VILLA ROMANA – VIA DI CASTIGLIONI
Percorso trekking tra archeologia, paesaggio e natura

Effettueremo un’escursione che è un invito alla storia, alla lettura del paesaggio attorno alle colline di Montelupo F.no e Montespertoli. Il nostro itinerario parte dall’abitato di San Donato a Livizzano, frazione di Montelupo. Percorrendo Via di Pulica, giungeremo alla Villa Romana del Vergigno nella bassa Val di Pesa: una grande villa rustica costruita nel corso del I secolo a.C. Qui gli operatori della cooperativa archelologica “Ichnos” ci guideranno nella visita agli scavi. Terminata la visita, riprenderemo il cammino, percorrendo la strada asfaltata di via dei Castiglioni fino a crinale. Lungo questa bellissima via, che costituisce un itinerario pedonale didattico paesaggistico, è possibile osservare un paesaggio connotato dalla presenza di fattorie e poderi. A circa metà dell’anello incontreremo il Castello di Montegufoni, dimora storica risalente al X -XI secolo, ed effettueremo la pausa pranzo all’ombra della sua rinomata torre. Ridiscenderemo la valle verso il torrente Virginio che attraverseremo; sulla sinistra, percorrendo una strada bianca tra vigneti e campi coltivati, proseguiremo fino incontrare un altro torrente, il Turbone, che costeggeremo al fresco e all’ombra per un lungo tratto. Il percorso si concluderà ad anello risalendo il sentiero fino a San Donato a Livizzano dove la mattina abbiamo lasciato le nostre macchine.

DETTAGLI TECNICI:
– Lunghezza / Dislivello / Difficoltà: 17 km / 350 m / E;
– Costo per la visita guidata agli scavi: 5,00 €;
– Rientro previsto: ore 18:00 circa.

DETTAGLI ORGANIZZATIVI:
– Partenza da Fucecchio: ore 7:00 – Superstrada FI-PI-LI (uscita Montelupo F.no) – Via Maremmana – Via Tosco Romagnola – Via dellaPesa – Via di Pulica – San Donato a Livizzano.
– Ritrovo: San Donato Livizzano – Fraz. Montelupo: ore 7:30, parcheggio della chiesa di San Donato a Livizzano.
– Partenza del gruppo: ore 7.40
– Inizio visita villa Romana: ore 8.30 (durata 1 ora circa)

N° PARTECIPANTI: Minimo 10 persone – Max. 20 persone. Prenotazione obbligatoria entro mercoledì 16 giugno.
Per maggiori informazioni contattare gli organizzatori.

DETTAGLI TECNICI:
E’ necessario avere: scarpe adeguate al percorso su strade bianche e sentieri; una scorta di acqua di almeno 2 litri a testa. Si chiede a tutti i partecipanti di dotarsi dei dispositivi elencati di seguito per il rispetto delle normative anti COVID19:
-mascherina; -gel disinfettante a base alcolica;
-guanti monouso;-cibo e scorte di acqua non condivisibili così come l’abbigliamento e l’attrezzatura per l’escursione.
Per normativa anti COVID-19, è necessario:
Presentare al momento della partenza il modulo di autodichiarazione compilato, scaricabile
da http://www.clubalpinoitaliano.it/autodichiarazione.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:
Lucia Agus (338 1341859)
Rosangela Ciullo (333 9117015)
entro il mercoledì precedente all’escursione.

Per i non soci CAI:
comunicare nome e cognome, numero di telefono, data e luogo di nascita, necessari per attivare la copertura assicurativa infortuni di € 7.50.

Per i soci CAI:
comunicare nome e numero di telefono.